Vanillamagazine.it

Il Parco sommerso di Baia: Magnifica Atlantide dell’Impero Romano

In quell’aera così ricca di storia, molto spesso ammantata di leggenda che sono i Campi Flegrei a Napoli, c’è un piccolo gioiello sommerso che non è riservato solo ad esperti subacquei, ma può essere ammirato anche facendo una gita in barca.

L’antica “Baiae”, l’attuale Baia, forse prese il nome dal leggendario nocchiere di Ulisse, Bajos, che secondo il geografo romano Strabone fu sepolto qui. Il golfo su cui si affaccia la piccola città è uno dei tanti bellissimi scorci del litorale napoletano, particolarmente apprezzato dagli antichi romani, che ben sapevano scegliere i loro luoghi di villeggiatura.

Baiae era appunto uno dei luoghi preferiti dalla nobiltà romana dell’età imperiale, che apprezzava il suo clima salubre e soprattutto le calde fonti termali. Sulla collina che degrada dolcemente verso il mare, c’è il bellissimo Parco Archeologico delle Terme di Baia, ma altrettanto affascinanti, a circa 5 – 7 metri sotto il livello del mare, ci sono i resti di lussuose ville e di altri importanti edifici romani, che narrano una storia antica, ma quasi fuori dal tempo, grazie al protettivo velo silenzioso dell’acqua, che li ha sommersi da secoli per il costante fenomeno del bradisismo.

La riscoperta della Baiae sommersa iniziò nel 1941, ma solo negli anni ’60 furono fatti i ritrovamenti più importanti: una strada basolata affiancata da edifici, la Villa dei Pisoni e i piloni di calcestruzzo, le Pilae, che delimitavano l’originale linea di costa.

Poi, nel 1980, prezioso come un tesoro sepolto da secoli, è venuto alla luce il Ninfeo dell’imperatore Claudio (oggi ospitato nel Museo archeologico del Campi Flegrei, che ha sede nel Castello Aragonese di Baia), magnificamente ornato da un gruppo statuario, dove i rimandi alla civiltà greca si leggono nella composizione principale, che raffigurava l’episodio dell’Odissea in cui Ulisse viene fatto prigioniero dai Ciclopi, le cui origini storiche affondano le radici in Sicilia.

Oggi, l’antica Baia sommersa è uno dei pochi parchi archeologici subacquei del mondo, affascinante per le sue rovine, ma anche per la sua collocazione, che bene descrive Gianni Race nel suo libro “L’Impero Sommerso”:

“Il verde degli avvallamenti vulcanici, coperti dalla vegetazione e dai vigneti, il tufo giallo accecante e la pozzolana che ricordano le terre di Siena e i bruni brillanti di alcuni pittori fiamminghi, si succedono ai resti colossali delle Terme di Baia e di altri edifici, le cui rovine celano il segreto della loro identità e dei loro proprietari. Di fronte la solenne monumentalità del Castello, che nasconde sotto le fondamenta altri ruderi e altre storie, chiude l’emiciclo della rada di Baia, costellato di tante grotte di laterizi e di opus reticulatum.

Quel mare di Baia, oggi che pare il bianco/celeste di una seta consunta, è lo scrigno di una città che, se aguzzi l’orecchio, ti parla con la melodica voce dei poeti e suscita fantasmi di ebbre feste, visi di delicate fanciulle, tutta la letteratura latina a fargli da coro, in una giostra poetica che non ha eguale nella storia antica.”

Fonte Immagini: Baia Sommersa – Parco Archeologico di Baia

Sotto, il comune di Bacoli dove si trova l’area marina protetta, fonte: Wikipedia:

Sotto, la puntata di LineaBlu dedicata a Baia:

Sotto il video di Passaggio a Nord Ovest con Alberto Angela che spiega il parco:

(A cura della redazione di Vanillamagazine.it)

Leggi l’articolo originale

Clicca per commentare

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

PIU' LETTI

SkyBooking24 - Il miglior motore di ricerca per voli low cost e offerte di Hotel totalmente indipendente e gratuito. Trova le migliori offerte di voli low cost confrontando centinaia di siti di viaggi e compagnie aeree. Trovare le migliori offerte di voli low cost con SkyBooking24 è facile: effettua una ricerca e confronta i prezzi dei biglietti aerei nei risultati di ricerca, seleziona il volo più economico o più adatto alle tue esigenze e in pochi click acquisterai il tuo biglietto direttamente sul sito dell’agenzia partner o della compagnia aerea. SkyBooking24 cerca il miglior prezzo per voli diretti, voli low cost, voli di andata e ritorno o di solo andata. SkyBooking24 ti garantisce che tutte le compagnie o agenzie presenti nei risultati di ricerca sono affidabili al 100% ed è solo il meglio che puoi trovare sul web. Dopo aver acquistato il tuo volo è tempo di pensare a dove alloggiare, e perchè farlo nel primo Hotel che ti capita? Usa il potente motore di ricerca per Hotel e trova le offerte di Hotel in tutto il mondo confrontando i risultati di migliaia di hotel in tutto il mondo, leggi le recensioni degli altri utenti e scegli la tua camera per un viaggio da sogno!

Copyright © 2014 Skybboking24.com

To Top